Tutorial Photoshop: Oggetti avanzati

Gli oggetti avanzati sono uno degli strumenti più potenti per effettuare delle operazioni non distruttive, ovvero delle operazioni di carattere non irreversibile sulla nostra immagine. Gli oggetti avanzati, infatti, conservano tutte le caratteristiche originali del contenuto sorgente di un’immagine, permettendovi di apportare modifiche non distruttive al livello, lasciando aperta la possibilità di tornare indietro.  Vediamo nello specifico quali sono i vantaggi degli oggetti avanzati.

Vantaggi Oggetti Avanzati in Photoshop

  • Trasformazioni non distruttive. Potete ridimensionare, ruotare, distorcere, deformare, trasformare in prospettiva o alterare un livello senza perdere i dati o la qualità originale dell’immagine, in quanto le trasformazioni non influiscono sui dati originali.
  • Usare i dati vettoriali, che altrimenti sarebbero rasterizzati in Photoshop.
  • Applicare filtri non distruttivi. Potete modificare in qualunque momento i filtri che avete applicato agli oggetti avanzati.
  • Applicare una maschera di livello collegata o non collegata al livello di oggetti avanzati.
  • Si possono provare diverse soluzioni con immagini segnaposto a bassa risoluzione, da sostituire in un secondo tempo con le relative versioni finali.

Tutorial Photoshop Oggetti Avanzati

In basso potete vedere un semplice video tutorial realizzato dall’utente youtube “Emanuele Brilli Photoshop and Photography”, dove viene mostrato come usare gli oggetti avanzati di Photoshop.

Per guardare la lista dei tutorial già pubblicati nel Blog cliccate qui. Per vedere la guida completa di 50 video tutorial degli esperti Adobe Photoshop cliccate qui.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.