Pierre et Gilles: il kitsch fatto fotografia

Pierre et Gilles è la firma usata dalla coppia di artisti francesi formata dal fotografo Pierre Commoy  e  dal pittore Gilles Blanchard. L’opera artistica di Pierre et Gilles è il kitsch elevato ad arte, la fotografia che diventa teatro della vita.

pierre et gilles fotografia donna

La vita di P & G

Pierre Commoy nasce il 15 agosto del 1950 a La Roche-Sur-Yon. Studia fotografia a Ginevra, per poi trasferirsi dal 1973 a Parigi. Gilles Blanchard nasce il 9 dicembre del 1953 a Le Havre. Studia Belle Arti a Saint-Adresse. I due si conoscono nel 1976, in una festa del sarto Kenzo nella Ville Lumière. da allora non si sono più separati. Pierre et Gilles vivono in un atelier nella periferia di Parigi e la loro relazione sentimentale si intreccia visceralmente alla loro relazione professionale.

Pierre et gilles fotografia kitsch

Dal 1977 si danno il nome artistico di “Pierre et Gilles”. Durante la loro carriera hanno fotografato numerose celebrities  come: Marc Almond, Cheb Khaled, Catherine Deneuve, Serge Gainsbourg, Étienne Daho, Jean Paul Gaultier, Nina Hagen, Madonna, Jeff Stryker e Paloma Picasso, Marilyn Manson, Iggy Pop, Boy George, Tilda Swinton e Kylie Minogue. Nel 1993  hanno ricevuto il Gran Premio di Fotografia dalla città di Parigi.

La fotografia di Pierre et Gilles

Una fotografia  ricca di sensualità, una miscela di fascino, poesia e omoerotismo. P & G affrontano tematiche  legate alla cultura pop, all’omosessualità  e alla pornografia, senza tralasciare i topos religiosi che trovano nelle loro opere una vasta e barocca interpretazione. I due artisti francesi hanno realizzato pubblicitàservizi fotografici per riviste e portato avanti progetti personali in cui le individualità dei due autori si uniscono in un sola anima.

Pierre et Gilles Fotografia madonna

Il metodo con cui operano è un vero e proprio concerto. Pierre realizza le foto e poi Gilles le ritocca con strati successivi di pittura, finché l’opera inserita all’interno di un quadro, diventa reale lasciando il campo dell’immaginario. Le scenografie e la scelta degli oggetti  da inserire all’interno delle immagini vengono studiate nei minimi dettagli. Ogni modello è oggetto di una composizione unica e meticolosamente preparata. Lustrini, pailletes, fiori di plastica, palle di natale, vestiti  e numerose eccentricità particolari popolano i loro set. Espliciti sono i riferimenti all’iconografia mitica e religiosa che sprigiona nelle loro fotografie in una irrefrenabile sensualità.

Pierre-et-Gilles Fotografia e pittura Mercurio

Traspare con forza la sublimazione della bellezza, l’estetica del corpo, ma anche un alone di tristezza,  sofferenza e disperazione. Immagini  piene di colori e umori da fiaba, in cui le forme pompose e esagerate trovano una strana armonia nel tutto, sfumando i confini del quotidiano e dello straordinario, del comune e del sacro.

Pierre Et Gilles: The Complete Works: FO
  • Used Book in Good Condition
  • Pierre Et Gilles (Author)

Il documentario

Nel 1997 è stato girato il documentarioPierre and Gilles, Love Stories di Mike Aho. Il documentario segue P & G alle inaugurazioni a Londra, in Germania, e  in una grande retrospettiva del loro lavoro a Parigi. I commenti degli amici (Catherine Deneuve, Jean-Paul Gaultier e Thierry Mugler) e dei loro modelli ci aiutano a entrare ancora più in relazione con la loro opera.

Pierre Et Gilles fotografia e pittura

La citazione

“Ci piace idealizzare, ma parliamo anche di morte, mistero ed estraneità della vita. Nelle nostre immagini c’è tanta dolcezza quanta violenza”.

Per conoscere altri Fotografi Famosi..

Se volete vedere il lavoro di altri maestri della fotografia vi rimando alla sezione Maestri della fotografia. Se, invece, volete approfondire le nuove correnti fotografiche e i nuovi autori della fotografia artistica, vi rimando alla sezione Fotografia Artistica.

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.