Guida su come fotografare gli uccelli

Molte persone si divertono a guardare e fotografare gli uccelli. La varietà di forme, dimensioni e colori, rende questi animali molto interessanti. Sia che si tratti di un canarino, di un pappagallo, un fenicottero o di un’aquila reale, gli uccelli sono dei soggetti fantastici da fotografare, ma allo stesso tempo difficili. Gli uccelli sono, infatti, animali veloci e sempre in movimento. Se proviamo ad avvicinarci, aumentano anche le probabilità che il volatile scappi.

In questa guida su come fotografare gli uccelli imparerai le tecniche fotografiche migliori e i trucchi per fare delle belle fotografie di uccelli in volo, uccelli in primo piano o che catturano la loro preda.

migliori trucchi e tecniche per fare foto di uccelli fotografia

Migliori Macchine fotografiche per foto di volatili

Qual è la migliore fotocamera per la fotografia di uccelli? La scelta di un corpo macchina fotografico per la fotografia di uccelli dipende dal budget di prezzo a disposizione e dagli obiettivi. Partiamo con il dire, che la scelta della fotocamera, in questa tipologia fotografia, risulta decisamente meno importante di quella dell’obiettivo. Nella scelta di un modello rispetto ad un altro, dobbiamo orientarci verso una fotocamera che abbia un buona frequenza di fotogrammi (frame rate) in modalità scatto continuo (raffica di scatti), ovvero una capace di scattare consecutivamente molti scatti nell’arco di un secondo di tempo. Il frame rate viene spesso indicato con il valore FPS (fotogramma per secondo).

Una fotocamera con un sensore Crop, come APS-C o 4/3, aumenta l’ingrandimento apparente del tuo teleobiettivo. Ciò consente un maggiore ingrandimento, con un conseguente risparmio di denaro nella scelta dell’obiettivo. Una macchina fotografica con il sensore full frame, d’altro canto, gestirà meglio il rumore fotografico degli alti ISO, rispetto ad una con un sensore con fattore di ritaglio. Ciò potrebbe essere un fattore specie se scattiamo in condizioni di luce difficile.

fotografare animali uccelli quale macchina fotografica e attrezzatura migliore

Quali sono i migliori obiettivi per la fotografia di uccelli?

Rispondere a questa domanda risulta abbastanza difficile, perché dipende da quanti soldi siamo disposti a spendere per comprare un obiettivo fotografico. Le lenti adatte per questo genere di fotografia sono i teleobiettivi. I teleobiettivi hanno la funzione fondamentale di ingrandire il soggetto dell’inquadratura. Maggiore sarà la lunghezza focale del teleobiettivo, maggiore sarà la dimensione del soggetto nel fotogramma, senza la necessità di avvicinarci al soggetto.

Dovete sapere che i top di gamma, di questo tipo di fotografia hanno prezzi attorno ai 10 mila euro. Per esempio il Nikon 800 mm f/5.6 FL ED VR viene venduto attorno agli 11 mila euro. Capite bene come solo professionisti di alto livello, che guadagnano molto vendendo le loro immagini. possano acquistare questi tipi di attrezzature.

Nella scelta di un obiettivo piuttosto che un altro, dobbiamo tenere in considerazione come la qualità sia più importante della lunghezza focale dello stesso. Meglio un 300 mm di alta qualità, che un 500 di scarsa qualità. I difetti di una lente, infatti, diventano più evidenti nei teleobiettivi estremi. Una soluzione “economica” per iniziare con questo genere di fotografia potrebbe essere la scelta di un 70-200 f2.8 da accoppiare a un moltiplicatore di focale inferiore a 1.6x, che non inficia troppo sulla qualità dell’immagine.

Nikon Nikkor Z 70-200mm f/2.8 VR, Teleobiettivo Zoom a Pieno Formato, FX...
  • Nitidezza eccezionale in tutto il fotogramma, anche su riprese a massima apertura o distanze...
  • L’ampia baionetta z-mount e l’apertura costante a 9 lamelle circolare f/2.8 consentono...

Prima di lanciarci in una spesa di un teleobiettivo, vi consiglio di affittare l’attrezzatura e provarla per vedere se fa al caso nostro.

guida sulla fotografia di uccelli selvatici tecniche migliori

Teleobiettivo Zoom o focale fissa?

I teleobiettivi zoom consentono di modificare l’inquadratura della foto senza doverti spostare. Risultano, pertanto, in molte situazioni più versatili. Gli obiettivi a focale fissa, tuttavia, sono più leggeri rispetto agli equivalenti zoom e consentono una nitidezza maggiore.

Il moltiplicatore di focale

Il moltiplicatore di focale è che una lente divergente che allarga l’immagine che arriva al sensore. Un moltiplicatore di focale può essere innestato tra il corpo macchina della fotocamera e l’obiettivo al fine di aumentare l’effettiva lunghezza focale di quest’ultimo.

Nikon Moltiplicatore di Focale Z TC-1.4x teleconverter, Trasforma un...
  • Il moltiplicatore di focale Z TC-1.4x amplia del 40% la gamma di lunghezze focali degli obiettivi...
  • La costruzione ottica del design avanzato di Nikon assicura immagini nitide e ad alta risoluzione

Se per esempio usiamo un moltiplicatore di focale 2x su un obiettivo da 200mm, la lunghezza focale arriverà a 400mm. Tuttavia, i moltiplicatori di focale producono una perdita di qualità, perché l’immagine di partenza viene ampliata. Ciò produce inoltre, una maggiore assorbimento della luce e un aumento delle distorsioni ottiche nell’immagine, che si evidenzia soprattutto nella vignettatura dei bordi. Il problema del deterioramento della qualità ottica viene evidenziato maggiormente nella stampa di immagini in grande formato.

fare fotografie di uccelli in movimento tecniche avanzate guida

Migliori Tecniche e parametri per fotografia di uccelli

In fotografia abbiamo tre fattori che influenzano l’esposizione: l’apertura del diaframma, il tempo di scatto e l’ISO. Vediamo come questi parametri del cosiddetto triangolo dell’esposizione influiscono nella fotografia di uccelli.

Apertura diaframma

L’apertura del diaframma influisce sulla nitidezza e sulla profondità di campo dell’immagine. Un’apertura di diaframma aperta produce una ridotta profondità di campo. Un’apertura di diaframma chiusa una profondità di campo maggiore. In secondo luogo, dobbiamo considerare come l’apertura abbia effetto sulla nitidezza della nostra foto. Gli obiettivi tendono ad essere più nitidi quando vengono usati con circa due stop di chiusura dall’apertura maggiore.

Velocità di scatto

Per quanto riguarda il tempo di esposizione, è importante usare delle velocità dell’otturatore elevate. Gli uccelli sono animali molto veloci e si muovano molto rapidamente, specialmente se sono in volo. In alcuni casi, tuttavia potremmo preferire una velocità di scatto più lenta, al fine di sfocare leggermente le ali dell’uccello e creare, nella foto, una sensazione di movimento.

Se fotografi a mano libera, ricordati di tenere una velocità più rapida di quella della lunghezza del tuo obiettivo. Ciò significa che se scatti con un obiettivo da 400 mm su una fotocamera full frame, la velocità dell’otturatore dovrebbe essere di almeno 1/400 di secondo. Consiglio di aumentare sempre un poco di più questa reciprocità, per ottenere immagini nitide.

ISO automatico con la velocità dell’otturatore minima

Grazie agli ISO siamo in grado di amplificare o diminuire la sensibilità della fotocamera alla luce presente sulla scena. Le impostazioni ISO influenzano, tuttavia, anche sulla quantità di “rumore digitale” dell’immagine. Nella fotografia di uccelli, l’ISO viene usato per bilanciare la velocità di scatto. La sfida è scegliere impostazioni che producano buone esposizioni riducendo al minimo la sfocatura e il rumore.

Possiamo anche usare la funzione di ISO automatici che regola automaticamente l’ISO della fotocamera in base alle condizioni di luce. In questo caso possiamo scegliere una velocità dell’otturatore minima e un valore ISO massimo per mantenere i dettagli.

come fotografare uccelli in movimento fotografia fenicottero

Priorità di apertura o modalità manuale

Le due impostazioni preferite dai fotografi di fotografia di uccelli sono:

  • Priorità di apertura
  • Modalità Manuale

La priorità diaframma (o apertura) si attiva nella tua fotocamera selezionando la modalità identificata con la sigla A oppure Av. Priorità di apertura consente di scegliere un’apertura di diaframma, mentre la tua fotocamera seleziona una velocità dell’otturatore in base alla sua valutazione della luce ambientale. È possibile partire da un’apertura più chiusa di due stop rispetto a quella più ampia e consentire alla fotocamera di scegliere la velocità dell’otturatore. Se la velocità dell’otturatore è troppo bassa, possiamo aumentare l’ISO per compensare.

Nella modalità manuale dobbiamo scegliere autonomamente le impostazioni del triangolo della esposizione. La modalità manuale è sicuramente più complicata da usare, ma consente un controllo totale della scena. Per esempio se usassimo la priorità di diaframma in scene dove lo sfondo cambia rapidamente, ma la luce sull’uccello rimane costante (ad esempio in un volo di un uccello), potremmo avere diversi problemi. In una situazione del genere, la modalità Manuale impedisce all’esposimetro della fotocamera di modificare la velocità dell’otturatore in risposta al cambiamento dello sfondo.

Messa a fuoco dal pulsante posteriore

L’autofocus del pulsante posteriore consente di controllare la messa a fuoco della fotocamera tramite un pulsante sul retro della fotocamera (a volte segnalato AF-ON). Possiamo cosi separare il pulsante di scatto da quello della messa a fuoco. Ciò risulta particolarmente utile quando andiamo a fotografare in raffica di scatti.

Scatta in RAW

Scatta in formato file RAW. Il formato immagine RAW è una versione non compressa dell’immagine in modo da ottenere il massimo dei dettagli dai tuoi scatti e un massimo controllo in fase di post-produzione.

Bilanciamento del bianco automatico

L’impostazione del bilanciamento del bianco automatico (AWB) è un grande vantaggio della fotografia digitale. Immagina le difficolta che ci sarebbero se si dovesse impostare il bilanciamento del bianco ogni volta che le condizioni di luce cambiano. Usando il bilanciamento del bianco in automatico possiamo modificare facilmente, e senza alcuna perdita, le impostazioni del bilanciamento durante lo sviluppo del file RAW.

guida su come fotografare uccelli in volo che volano

Tipo di Treppiede per fotografia di uccelli

Se utilizzi obiettivi lunghi, un buon treppiede fotografico è essenziale. Gli obiettivi di grandi dimensioni hanno un peso notevole. I treppiedi aiutano a mantenere ferma la fotocamera, impedendo di creare dei problemi di sfocature da movimento. E’ consigliato un cavalletto con una testa cardanica (gimbal head) da collegare alla tua fotocamera. Questo tipo di attrezzatura faciliterà lo spostamento della fotocamera per seguire gli uccelli in volo.

Scatta raffiche di foto

Invece di scattare una sola foto, prova a scattare più foto in modalità scatto continuo, specialmente se il soggetto è in volo o in azione. I movimenti degli uccelli sono molto rapidi e scattare più foto ravvicinate aumenta le probabilità di catturare una buona foto.

Come fare fotografie di uccelli

Studiare gli uccelli migliorerà la tua fotografia

Se vuoi creare delle bellissime foto di uccelli non esistano soltanto le tecniche e le attrezzature per fotografare al meglio foto di uccelli, bisogna anche avere una solida conoscenza delle razze e del comportamento degli stessi. Esistono migliaia di specie di uccelli che si distinguono per forma, dimensione e comportamenti. Il più piccolo il colibrì, misura solo pochi centimetri. Il più grande l’uccello elefante, può raggiungere anche 3 metri di grandezza. Data la loro rapidità di movimenti, risulta importante conoscerne il comportamento, per anticiparne le intenzioni. Per avere successo nel fotografare uccelli devi trascorrere molto tempo a osservare i movimenti dei tuoi soggetti. Non è un caso se alcuni dei migliori fotografi naturalisti del mondo siano degli ex biologi. Il momento migliore per fotografare è la mattina presto, perché gli uccelli sono alla ricerca di cibo per se stessi e la loro prole.

Etica nella fotografia di uccelli

Nel nostro desiderio di creare bellissime immagini di animali, possiamo dimenticare l’impatto che possiamo avere nei loro confronti. Voglio, pertanto, sottolineare alcuni aspetto per fotografare in maniera etica e rispettosa gli uccelli. La priorità che ogni fotografo di animali dovrebbe avere è il mantenimento del benessere degli animali e del habitat che li circonda. Non si dovrebbe modificare il comportamento degli animali. Evita di fare rumore per indurre gli uccelli al volo o utilizzare richiami per avvicinarli. Modificare il comportamento di un uccello può causare cambiamenti fisiologici.

Usa un teleobiettivo e mantieni una distanza sufficiente per consentire al soggetto di comportarsi in modo naturale. Il modo migliore per avvicinarsi ad un volatile è avere pazienza e aspettare. Se non sei minaccioso, gli uccelli si avvicineranno da soli. Evita, inoltre, di calpestare la vegetazione sensibile o di disturbare gli altri animali selvatici. Evita l’uso di Flash. La luce del flash potrebbe limitare temporaneamente le capacità motorie degli uccelli. Non utilizzare droni per fotografare o registrare filmati di uccelli, specialmente nei loro nidi. Sebbene i droni possano essere utili per ricercatori e biologi, possono essere molto dannosi per gli uccelli. Molti uccelli vedono nel drone una minaccia. Ricordatevi, inoltre, che il loro uso è illegale in molte zone.

fotografare-uccelli-etica-e-trucchi-per-fotografia

Altri articoli del corso di fotografia gratuito

Questo articolo fa parte del corso gratuito online di fotografia dove troverete una grande raccolta di articoli per imparare la tecnica e la teoria fotografica, in modo tale da sfruttare le funzioni e le potenzialità della nostra macchina fotografica.

Summary
Article Name
Guida su come fotografare gli uccelli
Description
Guida su come fotografare gli uccelli: imparerai le tecniche fotografiche migliori e i trucchi per fare delle belle fotografie di uccelli.
Author
Publisher Name
Fotografia Artistica
Sono un fotografo e blogger italiano. Dopo essermi laureato in legge, ho lasciato tutto per seguire la mia passione: la fotografia. Da allora vivo in giro per il mondo, affiancando al lavoro fotografico un'attività' di docenza.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.