Controllare lo scatto della fotocamera dal PC: Tethering

Esistono diverse situazioni dove risulta utile il collegamento in remoto della fotocamera al Pc per controllare lo scatto. Questa tecnica fotografica viene comunemente denominata tethering. In questo articolo ti spiegheremo passo a passo i vantaggi e come effettuare lo scatto in remoto dal computer.

Controllare lo scatto della fotocamera dal PC tecnica fotografia tethering

Cosa significa fotografare in tethering?

Tethering è una tecnica fotografica che permette di collegare la fotocamera al computer, consentendoti di visualizzare le immagini sullo schermo del Pc, mentre stai scattando. Questo procedimento risulta particolarmente efficace in diverse situazioni pratiche e fondamentale quando si lavora con dei clienti o con un team.

I vantaggi dello scatto in remoto dal computer:

  • Puoi visualizzare le immagini che stai scattando su un monitor calibrato di grandi dimensioni. Ciò assicura una visualizzazione più accurata rispetto allo schermo LCD della tua fotocamera.
  • Puoi visualizzare istantaneamente le immagini alla massima risoluzione e controllare con molta più facilita eventuali errori tecnici e la messa a fuoco.
  • Vi sono parecchie situazioni in cui la posizione della fotocamera rende difficile controllare lo scatto, pensiamo ad una fotocamera attaccata a un treppiede al di sopra della testa. In tutte queste situazioni scattare in remoto assicura un maggiore confort.
  • Il tethering permette una Post-elaborazione immediata. Chiunque abbia scattato foto RAW sa quanto siano piatte, prima di essere gestite. Il tethering ci permette di effettuare le regolazioni sullo scatto in tempo reale per assicurarci che l’effetto finale sia come lo avevamo immaginato.
  • Risulta una tecnica essenziale quando stiamo collaborando con un team di lavoro ( assistenti, stilisti, direttori d’immagine) o con dei clienti. Le immagini possono essere visualizzate immediatamente sul laptop, con le regolazioni del Raw che abbiamo impostato, per fornire la visualizzazione di una immagine quasi pronta.
  • Quando scatti in modalità tethering, i file delle immagine vanno direttamente su un disco rigido o sul tuo computer, piuttosto che nella scheda SD nella tua fotocamera. Non hai bisogno di spendere ulteriore tempo nel trasferire, successivamente, le immagini nel computer.
  • Durante le riprese, il tuo assistente o i tuoi clienti possono facilmente selezionare gli scatti preferiti.

fotocamera in remoto da computer tecnica foto fotografia tethering

Attrezzature necessarie per scatto cablato

Per impostare lo scatto in acquisizione diretta dal computer abbiamo bisogno:,

  • Macchina fotografica
  • Un cavo per il tethering
  • Un portatile/computer/iPad
  • Disco rigido esterno
  • Software per effettuare il tethering
Bestseller No. 1
Tether Tools JerkStopper Tethering Camera Support
Tether Tools JerkStopper Tethering Camera Support
- Jerk Stopper protegge il cavo e la porta della fotocamera da stress e incidenti; - Ideale per proteggere cavi USB, FireWire, HDMI o sync
23,91 EUR
Bestseller No. 2
Tether Tools USB-C a USB-C 4,60m orange
Tether Tools USB-C a USB-C 4,60m orange
Connessione semplificata dal vostro computer USB-C a USB-C fotocamera; Disponibile in arancione e nero antiriflesso ad alta visibilità
80,03 EUR
OffertaBestseller No. 3
Cavo USB Tether Tools TetherPro USB 3.0 A/Micro B 4,6m orange [CU5454]
Cavo USB Tether Tools TetherPro USB 3.0 A/Micro B 4,6m orange [CU5454]
Completamente schermato, efficienza energetica ottimizzata; Il cavo USB 3.0 da 4,6 m si collega alla fotocamera tramite il connettore micro B
58,13 EUR 46,79 EUR

Cavo per acquisizione diretta foto dal computer

Il modo più semplice per iniziare con la tecnica di tethering è usare il cavo dati fornito in dotazione con la fotocamera. Il problema di questo tipo di soluzione è, tuttavia, rappresentato dalla lunghezza del cavo. Possiamo ovviare a questa problematica acquistando un cavo specifico per il Tethering. Questi cavi alternativi offrono un sistema di bloccaggio per evitare che il cavo si disconnetta facilmente e differenti lunghezze. Consiglio di optare per un colore arancione brillante che garantisce un’elevata visibilità per evitare che altre persone coinvolte nella produzione della foto schiaccino il cavo o vi inciampino accidentalmente.

Per chi ha un budget maggiore esiste l’opzione wireless. Fare tethering in modalità wireless ha i suoi vantaggi, per esempio evita il pericolo di inciampare, e offre la possibilità di scattare foto fino a una quindicina di metri di distanza.

tether tools airdirect soluzione wifi tethering

Tether Tools Air Direct Wireless TETHERING System
  • Sistema wireless per il trasferimento delle immagini dalla fotocamera al software di acquisizione...
  • Massima libertà di movimento

Esistono molti tipi di cavi e di porte USB. Potrebbe essere complicato sapere quale cavo funzionerà meglio in base alla nostra attrezzatura. Per fortuna il sito di TetherTools ci permette di selezionare il modello della nostra fotocamera e il tipo di porta del computer per aiutarci nella selezione del cavo.

Se lavoriamo in uno studio fotografico o in un altro ambiente di ripresa fisso, possiamo optare per collegare la fotocamera ad un potente computer con un monitor fotografico. Se invece stiamo scattando sempre in posti nuovi, un computer portatile rappresenta la migliore opzione. Il portatile è facile da spostare e puo essere alimentato dalla propria batteria.

Software di tethering

Un altro elemento della tecnica di tethering da considerare è il software. La maggior parte dei produttori di fotocamere include un programma base di tethering che consente un controllo limitato della fotocamera, insieme alla possibilità di trasferire i file direttamente in una cartella sul computer.

Per avere un controllo più professionale meglio optare per un software esterno. Le due migliori soluzioni sono rappresentate da Capture One e Lightroom. Questi due software consentono strumenti di tethering avanzati. Capture One è più noto in questo senso, essendo stato inizialmente sviluppato come strumento di tethering che poi si è evoluto in una suite di editing.

Tethering con Capture One

Usare Capture One per la connessione in remoto al nostro computer è abbastanza semplice. Dobbiamo creare una nuova sessione di lavoro. Andiamo in File > Nuova sessione. Scegliamo il nome da assegnare e colleghiamo il cavo dalla fotocamera al computer e il software riconoscerà la nostra fotocamera.

Acquisizione diretta in Lightroom

Per importare le foto tramite l’acquisizione diretta (tethering) con il software Adobe Lightroom dobbiamo andare nel menu File > Acquisizione diretta > Avvia acquisizione diretta (vedi immagini in basso).

tecnica fotografia tethering con lightroom come fare acquisizione diretta da fotocamera

Una volta dato l’ok, ci apparire una nuova schermata con alcune opzioni da selezionare:

  • Sessione: possiamo scegliere nome della cartella dove memorizzare le foto acquisite. Se selezioniamo l’opzione “Segmenta foto per scatti” possiamo creare sottocartelle all’interno della sessione.
  • Denominazione: Possiamo scegliere un metodo di denominazione dei file per le foto: ad esempio Nome sessione – Sequenza, Data – Nome file,  Nome personale – sequenza etc...
  • Destinazione: attraverso questa opzione scegliamo dove la cartella verrà salvata.
  • Informazioni: Con questa opzione possiamo aggiungere alle foto metadati e parole chiave.

fare tecnica tethering con lightroom passo a passo

Generi in cui è consigliata la fotografia tethering

Fotografia di cibo e prodotti

Quando si tratta di fotografia di cibo e prodotti, la precisione e il dettaglio nelle immagini sono essenziali. Senza usare il tethering devi fare affidamento sulla piccola schermata di anteprima dello schermo LCD della tua fotocamera. Se colleghiamo la nostra fotocamera al computer possiamo controllare gli scatti direttamente su un monitor calibrato a colori. Ciò permette di controllare facilmente che l’illuminazione sia corretta e che il soggetto sia messo a fuoco correttamente. Possiamo inoltre regolare il posizionamento dei soggetti e la composizione alla perfezione.

Fotografia di ritratto o di moda

La fotografia di ritratto è spesso un altro scenario in cui potresti lavorare a stretto contatto con dei clienti  o con un team di lavoro. Ancora una volta, la possibilità di collegarsi a un monitor più grande risulta fondamentale nel consentire al cliente (o ai collaboratori) di visualizzare le immagini durante le riprese. Eventuali modifiche possono essere facilmente apportate, risparmiando tempo sulla modifica della post produzione.

Altri articoli di tecnica fotografica

Questo articolo fa parte del corso gratuito online di fotografia,dove troverete una grande raccolta di articoli per imparare la tecnica e la teoria fotografica, in modo tale da sfruttare le funzioni e le potenzialità della nostra macchina fotografica.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.